Press "Enter" to skip to content

L’ORSO RUSSO SCEGLIE BIDEN

A pochi giorni dal voto che, negli Usa, deciderà le sorti della Casa Bianca, in Russia è stato condotto il test elettorale decisivo. A dirimere le prospettive di vittoria tra il democratico Joe Biden e il repubblicano, e presidente uscente, Donald Trump è stato chiamato Buyan, un orso bruno che vive nello zoo della città siberiana di Krasnoyarsk.

Due angurie, una vera ghiottoneria per Buyan. Una con l’immagine di Biden, l’altra con quella di Trump. E come si vede nella foto, l’orso ha inequivocabilmente scelto Biden. L’autorevole parere orsesco corrisponde, come sappiamo, alle previsioni di tutti i maggiori istituti di ricerca degli Stati Uniti. Il che, se ricordiamo le rilevazioni scientifiche delle elezioni Usa del 2016, che davano Hillary Clinton per sicura vincente, è un’ottima notizia, sia per Biden sia per i suddetti istituti di ricerca.

Le previsioni dell’orso, peraltro, sono una novità molto relativa. In politica, il maiale inglese Mystic Marcus avvisò per tempo della vittoria di Trump e del trionfo del “leave” al referendum sulla Brexit. Ai campionati mondiali di calcio 2018, svoltisi in Russia, toccò al gatto Achille l’onere e l’onore dei pronostici. E per restare in Russia e al pronostico dell’orso, nel 2017, per la Confederations Cup, fu impiegata l’orsa Nika. Mentre per i campionati europei di calcio, quelli che si svolsero tra Ucraina e Polonia, toccò alla mucca tedesca Yvonne. Era scampata al macello, era stata adottata da una fattoria di animalisti, ma di calcio non capiva nulla e non azzeccava una previsione nemmeno per sbaglio.

Più o meno bravi ma tutti in qualche modo eredi del polpo Paul, che se la spassava nel parco marino di Oberhausen (nella Renania tedesca) e cominciò a essere impiegato quale esperto. durante i campionati europei di calcio del 2008 (svoltisi in condominio tra Austria e Svizzera) centrò quattro pronostici su sei e durante i mondiali del 2010 (Sudafrica) addirittura otto su dieci. Una star.   Lettera da Mosca

 

 

Tutte le notizie e l’attualità sul nostro canale Telegram

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.