Press "Enter" to skip to content

MALDIVE, SFIDA APERTA TRA RUSSI E ITALIANI

25 luglio 2019. Data cruciale nei rapporti tra la Federazione Russa, e soprattutto i suoi turisti, e le isole Maldive. Da quel giorno, infatti, i cittadini russi non hanno più avuto bisogno del visto per recarsi nel paradiso del mare e dell’abbronzatura.

Una decisione lungimirante, quella del presidente Ibrahim Mohamed Solih, che ha pagato anche in tempi di Covid. Come infatti riporta l’agenzia maldiviana Rajje , nel 2020 i turisti più presenti alle Maldive (dati aggiornati al 21 novembre) sono stati gli italiani (45.400 persone), seguiti però dai russi (37,500). Se però si esamina solo il periodo tra maggio e novembre 2020, ovvero i mesi tra il primo e il secondo lockdown, sono i russi a spuntarla. In questo periodo sono sbarcati alle Maldive 62.500 turisti stranieri, dei quali 13 mila erano russi.

Lettera da Mosca

Tutte le notizie e l’attualità sul nostro canale Telegram

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.